fbpx

Simona Ciaccia

SIMONA CIACCIAInsegnante di Pianoforte

TITOLI DI STUDIO

  • Diploma vecchio ordinamento in pianoforte principale, equipollente a laurea magistrale ai sensi dell’art. 1, comma 107-bis, della legge 228/12, conseguito in data 10/10/2018 presso il Conservatorio di musica “A. Casella” di L’Aquila, con votazione di 8,50/10.
  • Laurea in giurisprudenza conseguita in data 11/03/2021 presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, con votazione di 110 e lode/110 e menzione speciale con invito della Commissione a proseguire gli studi accademici.
  • Diploma di maturità classica conseguito nel 2013 presso il Liceo classico “A. Torlonia” di Avezzano (AQ) con votazione di 97/100.

ESPERIENZE CURRICULARI E LAVORATIVE
Nata ad Avezzano nel 1994, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 8 anni ed è entrata giovanissima nella classe del Maestro Wanda Anselmi Gianfalla, presso il Conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila. Successivamente, presso lo stesso conservatorio, studia con noti Maestri quali Walter Fischetti e Carlo Maria Dominici (ultimo allievo di Arturo Benedetti Michelangeli).
Nell’ottobre del 2018 si diploma brillantemente in pianoforte classico (vecchio ordinamento), sotto la guida del Maestro Bernadette Tripodi.
Dall’età di 10 anni si é distinta in vari concorsi, tra cui il Concorso Pianistico “Città di Bucchianico”, il “XX Concorso Pianistico “J.S. Bach” di Sestri Levante, Concorso “Città di Avezzano”, il “Concorso città di Ocre”, qualificandosi sempre nelle prime tre posizioni.
Ha frequentato numerose masterclasses e seminari, approfondendo altri repertori oltre a quello classico, tra gli altri con Carlo Maria Dominici, Alessandro Bonanno (riguardo il repertorio di musica afro-americana), Nazzareno Carusi, Sebastiano Brusco (riguardo il repertorio mozartiano), e in Storia del jazz con il noto musicologo Marcello Piras.

Tiene regolarmente concerti da solista, o in ensamble cameristici con violinisti e cantanti. Si è esibita come solista anche presso il Teatro Aurum di Pescara, nell’ambito della XXIII edizione di “Musicarte del Parco”, a cura dell’assessorato alla cultura del Comune di Pescara, con il Patrocinio del Presidente della Repubblica. Dal 2015 collabora nel progetto Musa Sapienza, presso L’Università “La Sapienza” di Roma, diretto dal Maestro Francesco Vizioli, con cui si è esibita in numerose iniziative tra cui “Musa in Rosa”, per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, e “Sabati al museo”, iniziativa promossa da Roma Capitale presso i principali musei di Roma. Ha collaborato, inoltre, con l’associazione Musicale Eschilo, con sede all’ EUR.

Nel marzo 2021 si laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode, ricevendo anche l’invito della Commissione alla prosecuzione degli studi.
Da giugno 2021, a seguito di selezione per titoli, è stata ammessa a svolgere la pratica forense presso l’Avvocatura generale dello Stato a Roma, attività che concilia con l’insegnamento del pianoforte, e con l’attività di tirocinante presso la Procura Generale della Corte d’Appello di Roma.